Rimedi per la Forfora Come Eliminarlo?

I sintomi di forfora secca

Mentre la forfora seborroica produce una crosta di colore giallastro , la forfora secca causa squame bianche e sottili che possono cadere su tutti i capelli e sui vestiti.

Altri sintomi includono:

*Sensibilità e prurito al cuoio capelluto

*Aspetto sporco e riarso

*Arrossamento del cuoio capelluto

*dermatite

Home rimedi per alleviare la forfora secca

Le proprietà antifungine e antinfiammatorie di alcuni rimedi casalinghi possono facilitare il trattamento della forfora secca , controllando efficacemente i loro sintomi. Sono soluzioni prive di sostanze chimiche aggressive, che possono essere utilizzate di solito senza provocare aggressioni sui capelli.

1-Aloe vera 

Il gel contenuto nelle foglie di aloe vera è uno dei prodotti idratanti in grado di contrastare il disagio causato dalla forfora secca. I suoi nutrienti ripristinano il pH del cuoio capelluto e aiutano a rilasciare i piccoli fiocchi bianchi che si accumulano nelle radici.

Come si usa?

*Estrarre una buona quantità di gel di aloe vera e massaggiare tutto il cuoio capelluto e i capelli.

*Copri la testa con una cuffia da doccia e lascia agire per 30 minuti.

*Dopo questo tempo, risciacquare con acqua fredda e lasciare asciugare all’aria aperta.

*Ripeti l’uso tutti i giorni finché la forfora non viene completamente eliminata.

2-Olio di Argan

Questo olio prodigioso contiene acidi grassi e composti antiossidanti che aiutano a rivitalizzare i capelli opachi e secchi. Ha composti antifungini che combattono i microrganismi che producono la forfora.

Come si usa?

*Separare i capelli in più ciocche e strofinare l’olio di argan sulle radici.

*Lasciare agire per 20 minuti e risciacquare.

*Ripeti l’uso ogni giorno fino a quando non noti un miglioramento.

3-Aceto di sidro di mele

Questo prodotto di origine organica è una delle migliori soluzioni contro la forfora secca. Non produce alterazioni nella produzione di oli e aiuta a fermare la crescita di funghi e batteri sul cuoio capelluto.

Come si usa?

*Unire parti uguali di aceto di sidro di mele biologico con acqua distillata e cospargere tutto sui capelli.

*Lascia agire per 40 minuti e risciacqua.

*Usalo ogni giorno per ottenere risultati rapidi.

4-Olio d’oliva

Grazie alla sua consistenza oleosa, l’olio d’oliva è un’ottima soluzione per fermare l’antiestetica desquamazione causata dalla forfora. Questo prodotto idrata le radici e aiuta a recuperare il normale pH dei capelli. La sua applicazione allevia la secchezza, calma la sensibilità e protegge dalle infezioni.

Come si usa?

*Riscaldare l’olio d’oliva a una temperatura adatta alla sua applicazione.

*Separare i capelli in più ciocche e applicare l’ingrediente dalle radici alle punte.

*Lasciare agire per 30 minuti e risciacquare con abbondante acqua.

*Usalo, almeno 3 volte a settimana.

5-Miele d’api

Considerato uno dei migliori trattamenti per capelli naturali, il miele ha composti antimicrobici e antifungini che sono efficaci contro la forfora.

Come si usa?

*Strofina una generosa quantità di miele su tutto il cuoio capelluto e sui capelli.

*Lasciare agire per 30 minuti e risciacquare con abbondante acqua tiepida.

*Usalo 2 o 3 volte a settimana.

Sei prurito sul cuoio capelluto? Noti alcuni piccoli fiocchi bianchi nella tua criniera? Se soffri di forfora, non esitare a provare queste soluzioni naturali.

 

Come migliorare le prestazioni sessuali con 5 ricette naturali

A una certa età, fare sesso può essere più difficile: la mancanza di libido, il tempo e la forma fisica, i cambiamenti ormonali della menopausa, la disfunzione erettile e molti altri possono essere problemi che non ci permettono di vivere pienamente la nostra sessualità. Se vuoi fare qualcosa per alimentare il fuoco della tua relazione, non esitare a considerare queste.

5 ricette naturali per migliorare le prestazioni sessuali .

Alimentazione

La nostra dieta quotidiana è direttamente correlata alla prestazione sessuale, quindi è forse il fattore più importante da prendere in considerazione: consumare i cibi giusti. Gli alimenti ricchi di potassio stimolano la circolazione sanguigna, migliorano l’eccitazione e l’erezione, quindi, una buona misura è mangiare le banane. Altri alimenti che migliorano la circolazione del sangue sono l’aglio, il pepe di cayenna e altri cibi piccanti o dal sapore forte.

Le uova, d’altra parte, aiutano a regolare gli ormoni, in modo che il sistema riproduttivo e sessuale funzioni meglio. E se sei un uomo e vuoi migliorare la tua potenza sessuale, non esitare a mangiare mandorle, che sono anche afrodisiache, a causa del loro alto contenuto di zinco. Le ostriche e altri frutti di mare contengono anche zinco, oltre agli acidi grassi necessari per la salute ormonale.

Il sedano, le verdure verdi, le fragole, ciccolato fondente, l’anguria e il consumo corretto di carboidrati ti permetteranno anche di migliorare la tua sessualità. E non dimenticare di rimanere ben idratato.

Yoga

Il  yoga è una pratica antica che tratta la persona come un tutto fisico, mentale e spirituale. Lo yoga include una serie di posture -asanas- e tecniche di respirazione che consentono di migliorare lo stato di salute fisica e spirituale; ma anche aumentare la libido e il piacere sessuale.

Praticare lo yoga ci consente di mantenere una buona salute ed elasticità, oltre a una maggiore sicurezza in noi stessi e al miglior umore, tutti i punti necessari per una soddisfacente vita sessuale.

Erbe Medicinali

Ci sono molte piante medicinali per migliorare le prestazioni sessuali, sia per gli uomini che per le donne. Un buon esempio è il ginseng, poiché stimola il flusso di sangue negli organi sessuali e aumenta anche la libido nelle donne. Maca – detta anche ginseng peruviano – aumenta il desiderio, migliora l’orgasmo, ha un effetto simile al Viagra e migliora la resistenza in generale. Kava, d’altra parte, aiuta a calmare lo stress e l’ansia, una delle cause più importanti dei problemi a letto; quindi è l’ideale per coloro che non hanno problemi fisici ma problemi spirituali che influenzano le prestazioni sessuali.

Altre piante che possono essere utili sono Catuaba, Muira Puama, Epimedium, ginkgo biloba e Tribulus.

Esercizio Aerobico

Praticare esercizio aerobico è un modo naturale per migliorare le prestazioni sessuali. Se consideriamo che il sesso stesso è un esercizio, dobbiamo essere in buona forma fisica per migliorare le prestazioni sessuali. Non solo andare a correre, nuotare, andare a lezione in palestra, ma anche gli esercizi di Kegelpossono essere utili: migliorano la circolazione del sangue e la salute delle ghiandole della prostata, aumentano il volume dell’eiaculazione, Hanno orgasmi più forti.

Stress e Stato Emotivo

Molte volte lo stress e altri problemi emotivi non ci permettono di mantenere una vita sessuale normale. Problemi irrisolti con il tuo partner, la tua famiglia o gli amici, lo stress del lavoro e qualsiasi altro problema che ti circonda possono influenzare le tue prestazioni sessuali. Ci sono diversi modi per gestire questi problemi, dalla meditazione, allo psicologo, o qualsiasi altro metodo che senti ti dà buoni risultati.

 

Come perdere peso – Le tue guide passo dopo passo!

Scopri come perdere peso passo dopo passo. Vedrai che tutto si basa sull’applicazione di una serie di azioni molto semplici che, a lungo termine, si sommano. Quando vuoi perdere peso la cosa più normale è che vogliamo ottenere risultati immediatamente. Tuttavia, questo è un processo che richiede tempo , perseveranza, sforzo e disciplina. Pertanto, vogliamo dirti come perdere peso passo dopo passo.

Ovviamente, dovrai sostenere te stesso in un piano alimentare sano, che non solo include i nutrienti essenziali per l’organismo, ma include anche le quantità raccomandate di ciascun cibo. D’altra parte, è necessario rimanere idratati per godere del vero benessere.

Suggerimenti per Perdere Peso Passo dopo Passo

*Impara a respirare profondamente.

*D’ora in poi, invece di respirare dal petto, devi respirare dalla pancia . Vedrai come questa semplice abitudine ti aiuterà a dimagrire poco a poco.

*D’altra parte, l’adozione di questa abitudine per la vita ti aiuterà a mantenere un addome tonico. D’altra parte, aiuterete ad ossigenare meglio il cervello e ad ottimizzare tutte le funzioni dell’organismo.

*Puoi iniziare a respirare o respirare profondamente ogni giorno per 5 minuti e aumentare gradualmente.

4 Esercizi di Respirazione che ti Aiutano a Controllare L’ansia e Lo stress

*Docce con contrasti di freddo e calore

Le docce con contrasti di freddo e calore sono un altro dei modi più semplici quando si tratta di perdere peso passo dopo passo. Consiste di quanto segue: alla fine della doccia la temperatura dell’acqua deve essere alternata. Un tempo freddo, un tempo caldo.

Ciò ridurrà il peso, ma non è l’unico beneficio che può avere per la nostra salute. Possono anche essere molto utili per trattare malattie come aritmia, distonia, ipertensione nella sua fase iniziale. Inoltre aiuta a ridurre la cellulite .

*Un buon massaggio

I massaggi, ben applicati e con una certa frequenza sono un altro modo per perdere peso passo dopo passo. Tuttavia, non dovrebbe essere considerato come un metodo esclusivo. È piuttosto una misura complementare.

I massaggi aiutano ad abbattere i depositi di grasso nel corpo, migliorare la circolazione del sangue nella zona della parete addominale anteriore e normalizzare i movimenti intestinali. Pertanto, viene promosso il rilascio di tossine attraverso la defecazione.

*Chewing gum

La gomma da masticare è un’altra delle tecniche per perdere peso passo dopo passo. Il motivo? Molto semplice, noi masticiamo ma non mangiamo davvero nulla. In questo modo, manteniamo occupati sia la bocca che il cervello e si riducono i livelli di ansia. La cosa più consigliabile è optare per un chewing gum che non contenga zucchero. Puoi scegliere quelli che hanno menta piperita, eucalipto o menta.

*Non dimenticare di bere acqua

A volte pensiamo che siamo affamati quando abbiamo davvero solo sete. Questo è esattamente ciò che ha scoperto un team di ricercatori. E, a quanto pare, il nostro corpo manifesta gli stessi segni di sete e fame. Per questo motivo ci sono molte volte in cui confondiamo la sensazione di voler mangiare con quella di idratazione quando il nostro corpo ha davvero bisogno di bere acqua.